22007530_10210412548258501_4918528899562348844_n (1)
Gaetano Caccia
si “risveglia” nel 2012 dopo un viaggio a Medjugorie. La compassione come vibrazione di base della sua vita lo porta a proporsi di aiutare tutti coloro che “perdono” la strada
Senza chiedere nulla in cambio e pieno di amore, fonda un gruppo FB ispirato agli insegnamenti del canale americano Lee Carroll (Kryon)
Il gruppo Kryon/preghiere per la guarigione si propone di aiutare chiunque abbia voglia di permettere che nella propria vita appaia quella “Luce” che tutti abbiamo dentro e che, a volte, abbiamo dimenticato
Dice Gaetano : “Nessuno è un guaritore, semmai facilitatore della guarigione. Nel momento in cui noi ti facciamo percepire una luce bella, potente, rasserenante, un luogo dove ti senti amato, tu decidi di varcare la soglia. Quella soglia che ti porterà alla voglia di intraprendere il percorso di auto guarigione.
Se noi riusciamo a “farti innamorare di te”, a farti percepire quanto sei grande, quanto sei perfetto, quanto sei meraviglioso, abbiamo fatto centro. Tu ti rinnamori di te, e le tue cellule comprendono il messaggio! Questa volta vogliono ripristinarsi. Se ti facciamo “vedere” lo spazio sacro  nel tuo cuore, il luogo dove c’è Dio dentro di te, siamo riusciti nel nostro intento: aprire una porta per farti vedere la Luce.”
Radiestesista da decenni, applica la kinesiologia per fare i test delle intolleranze alimentari
Studioso di frequenze numeriche, le usa per il riequibrio degli scompensi energetici dei chakras
Le ferite nell’anima e Kryon i suoi interessi maggiori
L’ultima onda delle sue esperienze lo porta allo studio degli sciamani e dei Nativi Americani. Applicando il sentire delle tribù , ritrova la propria risonanza con la sua interiorità fatta di silenzi e gesti antichi
Zeneida Di Grazia
è una giovane sciamana peruviana. Anche lei sente, a partire dal 2012, questa vocazione profonda di aiutare i propri fratelli usando il sentire così profondo che ha solo chi viene dalle zone di Machu Picchu.
Lei respira il vento tutti i giorni, guarda il sole per decine di minuti, si sdraia amorevolmente sulla Madre Terra che lei chiama Pachamama nella sua lingua originale: il Quechua.
 Si “carica” così prima di donare una parte di sé ai propri fratelli conscia che siamo tutti Uno e che non c’è felicità se non quella di camminare tutti uniti, tutti insieme.
Quando lei muove le mani tu la senti “dentro di te”. La sua meravigliosa arte è quella di portarti oltre la cortina della logica e razionalità e farti immergere nei suoni interiori e profondi della sua terra
Le persone restano affascinate da lei, dalle sue “poche” parole, molto dirette, che trovano spazio nella coscienza di chi le sta di fronte
Esperta in salto evolutivo, riesci a farti sentire dove stai andando.
Lei ti fa vibrare e ti porta a vedere luoghi che non hai mai visto, che sono dentro di te e tu non lo sai
Amante della solitudine, dei boschi e di tutto ciò che è genuino e primitivo, non accede alla tecnologia.
Non prende parte alla corsa frenetica della nostra vita, così da non sporcarsi energeticamente ed essere “totalmente pronta” quando c’è bisogno di lei.
Esperienza unica, essere toccati da una sciamana che viene da altri mondi e dialoga con gli antenati.
Contributo 30 euro.
Per partecipare telal 3484783320
presso Sulsentierodise/Via malta 4/5 Genova