Sperimentare l’Orto zen: cioè l’Arte di prendersi cura di ortaggi ed erbe aromatiche con consapevolezza e gentilezza.

Iniziamo: Venerdì 23 febbraio 2018 ore 15.30  presso “Una villetta tra gli ulivi ” a Bogliasco

CONFERENZA Quattro chiacchiere nell’orto / sull’orto

gallery-1496333136-gettyimages-543222119Il nostro percorso si rivolge a tutte le persone che sentono il bisogno di un maggior contatto con la natura,
che desiderano partecipare direttamente alla produzione e trasformazione del cibo, che vogliono cimentarsi nella coltivazione naturale anche su scala piccolissima, che vogliono provare la gioia di una attività manuale rilassante e coinvolgente.

Abbiamo pensato ad una serie di incontri in cui confrontarci, abbiamo scelto alcuni argomenti , il tema della permacoltura è vastissimo, tanto per cominciare.

Chiacchiereremo di orti sul balcone e in terrazza e come realizzarli, di agricoltura sinergica, di piante aromatiche, di erbe spontanee e accompagnatrici, tratteremo le semine e i trapiantie di quando potremo svolgere insieme all’aperto, nella bellissima cornice delle alture di Bogliasco, delle piccole esperienze di agricoltura naturale.

A marzo ci incontreremo per iniziare l’avventura

Ci saranno giornate dedicate alle tecniche e alla conoscenza, da trascorrere in tranquillità.
Cominciamo così, sommessamente, un cammino comune in armonia col paesaggio e ciò che ci circonda,
col cibo buono prodotto anche col nostro lavoro.

Incontriamoci  VENERDI ‘ 23 FEBBRAIO ore 20.30 per scoprire il nostro progetto,  per fare il punto e poi, a seguire, per qualche settimana, per lavorare, pianificare, progettare insieme i nostri orti.

Inutile dire che le nostre attività sono ideali anche per gruppi di bambini.

Qual’è l’idea?

Le proposte sono 2 e saranno seguite da un super esperta un materia DANIELA GIOVANNINI insegnante della scuola agraria.

Lezioni teoriche e pratiche per ORGANIZZARE UN ORTO IN TERRAZZO a casa tua.
Partecipare al nostro progetto di ORTO SOCIALE a Bogliasco

Vi siete mai presi cura di un orto?
intro-guide-vivere-meglioAbbiamo moltissimo bisogno di ricontattare la terra, prenderci cura di un orto è un esperienza davvero gratificante e di grande trasformazione, che può portare benefici a diversi livelli.

Non si tratta solo di mangiare più sano, vitale e biologico, ma di un esperienza di contatto con la natura, molto forte e bella, rilassante, meditativa, che porta ordine, centratura e passione nella nostra vita.
In genere quando si segue un orto, non ti accorgi dello scorrere del tempo, perchè sperimenti il qui e ora, sei immerso nell’attività come il bambino sulla spiaggia che crea il castello di sabbia, sei totalmente presente e sperimenti qualità come l’ attenzione, la dedizione, la cura.

E’ davvero un attività zen, che calma e ti cambia.

Dopo le nostre lezioni base,  sperimentare l’Arte del coltivare da solo/a o puoi unirti alla nostra idea di ortosociale, in un luogo esclusivo, vista mare, nel silenzio e pace sulle alture di Bogliasco nelle fasce della nostra casa.

L’idea del orto sociale ZEN…..

Cosa ti proponiamo?

Ti diamo l’opportunità di seguire in un ambiente naturale sulle alture di Bogliasco, quindi tra terra, cielo e mare
una serie di lezioni teoriche e pratiche per iniziare a seguire un orto sia in terrazzo che  avere  disposizione un piccolo spazio nel nostro orto sociale. Potrai cosi’ iniziare a conoscere le prime nozioni, poi incominciare a coltivare e poi a raccoglierne i frutti per portarli a casa.

Insalata, verdure, ortaggi, erbe aromatiche e anche officinali. Tutto ciò che tu vorrai.

Se sceglierai l’orto sociale: 

Avrai a disposizione da marzo a novembre un area di terreno di c.a. 1,50 m x 6,00 m, sufficiente per ottenere un buon raccolto : insalate, pomodori, zucchine, fagiolini, daikon …

Le piantine possono essere acquistate direttamente da voi secondo i vostri gusti, oppure noi faremo un scelta varia per te con un pò di tutto.

Troverai una base del terreno viene preparata o puoi prepararla da solo se vuoi sperimentare anche come preparare il terreno,  ti servirà solo comprare pochi attrezzi necessari per seguire un orto sinergico.

Quando potrai seguire il tuo orto ?

Ci saranno 2 momenti settimanali concordati per venire e prenderti cura del tuo pezzo di orticello,  in quegli orari ci sarà anche la nostra insegnante per consigli e aiuti.

Quando non ci sei noi annaffieremo e controlleremo per te, l’andamento e la crescita degli ortaggi e sarai avvisato quando sarà necessario ad es.raccogliere e occuparsi di parassiti etc

E quando verdure, insalata etc, sono pronti per essere raccolti?

Ti munirai di un bel cestino per raccogliere e portare casa il tuo bel risultato.

Quanto costa questa idea?

40 euro al mese tutto compreso (escluse le piante o i semi) per la stagione effettiva che qui è 6 mesi circa.
E comprende avere uno spazio orto tutto tuo, che verrà annaffiato, 2 spazi settimanali di  3 ore con la nostra consulente a disposizione per aiuti e domande, la possibilità di portare a casa tutti gli ortaggi del tuo orto e imparare questo straordinaria esperienza ecosostenibile, di autoproduzione che ti regalerà sensazioni di libertà, soddisfazione personale e spesa bio gratis.

La quota corrisponde praticamente al costo di un caffè al giorno, ma il piacere di bere un caffè dura 2/3 secondi, l’orto ti dà soddisfazione tutto l’anno.

Chi può partecipare?

Possono partecipare tutti, perché tutti possono trarne beneficio, l’esperienza è aperta anche ai bambini che potrai portare con te o accompagnare ai laboratori a loro dedicati, organizzeremo infatti anche delle attività per bambini su queste tematiche, i bambini adorano lavorare con la terra e seguire queste pratiche.

Con l’orto sociale si risparmierà e si mangieranno cibi freschi e di qualità.
In piena estate quando l’orto è al massimo della sua produzione, ci sarà anche una premiazione per l’orto più bello e curato…

“La pratica zen va riportata nel quotidiano, non solo nel momento della meditazione silenziosa ma anche il momento del lavoro, Samu. Lo zen fa capire come portare l’aspetto meditativo nella vita di tutti i giorni, secondo il principio ‘cambia il tuo modo di stare dentro le cose’. Il buddismo insegna che bisogna fluire come l’acqua”.

Con  Daniela Giovannini

Agrotecnica, Insegnante di esercitazioni  agrarie presso l’IIS B. Marsano di Sant’Ilario, mi occupo di coltivazioni eco sostenibili e percorsi di educazione ambientale, appassionata di agricoltura naturale, coltivo insieme a giovani e studenti la speranza di un futuro più bio.

Che ne dite? Vi piace l’idea?

Info 3484783320

SULSENTIERODISE/Elisa Gallo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *