Abbiamo limitato moltissimo il consumo delle carni, soprattutto perchè non approviamo il modo in cui vivono gli animali da allevamento e come vengono maltrattati, ma ogni tanto mangiamo sia carne che pesce se li troviamo freschi e di origine conosciuta anche perchè pensiamo che in natura, tutto è vita in offerta, crediamo che tutto abbia  ragione di esistere per portare avanti la vita stessa in tutte le sue forme, il mondo vegetale come il mondo animale, in un ciclo naturale di vita e morte che si rinnova continuamente  e che ha permesso la vita fino ad ora a tutti i popoli del mondo anche in ambienti difficili e climaticamente duri,  quindi pensiamo che dobbiamo semmai ringraziare e non sprecare, proteggere dalla violenza si, rispettare certo ma non eliminare completamente perchè tutto è parte di un disegno perfetto.
Soprattutto se siamo in compagnia mangiamo di tutto, non ci piace infatti creare separazioni o disagi a chi gentilmente ci invita e ha cucinato per noi, pensiamo che ciò che è stato cucinato con attenzione, amore e piacere è perfetto sempre e che sia giusto rispettare le idee di tutti.
Non sopportiamo gli sprechi e in genere proviamo gratitudine per il cibo che ci nutre, sia che sia animale che vegetale, anche perchè consideriamo il mondo delle piante, vivo ed evoluto più di quanto sembri.
Mangiamo quindi un pò di tutto ma scegliendo soprattutto la buona qualità nel cibo e il naturale.
Amiamo quindi comprare soprattutto dai produttori, dai contadini, nei mercatini artigianali alimentari, in cascine,
in malghe e autoprodurre noi stessi il cibo con cui ci nutriamo.
Io, Elisa sono dietista da piu di 30 anni e mi sono informata e formata facendo esperienze pratiche dei diversi tipi di alimentazione che si sono sviluppati in questi anni: la macrobiotica, il veganesimo, il crudismo, la dieta dei gruppi sanguigni, il metodo Kousmine,  la dieta alcalina, il metodo Adamski etc
Io e Francesco abbiamo sperimentato e cucinato di tutto, ci fa piacere soprattutto  seguire la dieta del dott. Mozzi perchè ne sentiamo i benefici (io sono del gruppo 0 e Francesco  del gruppo A ) e ad essa abbiamo abbinato il metodo Adamski, adattabile a qualsiasi dieta che permette una purificazione dell’intestino e del corpo.
E questi sono i messaggi che cerchiamo di condividere, non amiamo gli estremismi e i limiti, ma cerchiamo anzidi coinvolgere le persone ad ampliare in cucina le loro esperienze aprendosi magari a cucinare alimenti nuovi, provare spezie e preparare  piatti con sapori, profumi e gusti sempre nuovi..quindi ad ampliare il loro modo di cucinare e nutrirsi invece che limitarlo.
Abbiamo una casa  in montagna in un paesino a 900 mt di altezza sopra Ivrea e spesso andiamo per prati e boschi per raccogliere erbe spontanee, noci, castagne, nocciole, funghi, la maggior parte però del nostro tempo lo passiamo sulle alture di Bogliasco, nella casa in cui viviamo circondati da fasce di ulivi e agrumeti  in un luogo silenzioso con una splendida vista mare e paese.
Amiamo il cibo soprattutto preparato da noi, es. preferiamo macinare noi stessi le farine da chicchi integrali, essiccare frutta e verdura da noi raccolta, fare conserve, pasta e pane in casa… e questo tipo di esperienze in cucina, ritornare a cucinare come le  nostre nonne ormai perduto che abbiamo chiamato CUCINA VITALE E AUTARTICA
La nostra attenzione è comunque molto focalizzata anche sul tema dell’acqua, sostanza fondamentale per la vita, images (33)che ormai deve essere quasi ovunque depurata e migliorata.. specialmente in città.
Diffondiamo informazioni per consapevolizzare le persone a considerare importante e approfondire questo aspetto oltre che occuparsi solo  di alimentazione.
Perchè abbiamo capito che il cambiamento è possibile non tanto proponendo teoria ma offrendo qualcosa di concreto che possa spostarci subito con strumenti pratici e efficaci verso una vita migliore. E la scelta di acquistare una tecnologia che migliora ad es. la qualità dell’acqua che beviamo e usiamo per cucinare quotidianamente è già davvero secondo noi, un grande passo avanti nella consapevolezza verso una prevenzione attiva.
L’acqua è una sostanza straordinaria con enormi poteri e bisogna incominciare a conoscerla. Bisogna iniziare a purificare inizialmente dal punto di vista chimico, fisico e poi potenziarla in diversi modi, informandola per ottenere da lei un alleato incredibile per la salute e il benessere.
Qui i concetti principali del percorso che proponiamo:
Ritornare ad uno stile di vita più naturale, dove i doni, i sapori e i colori della natura sono i protagonisti.

Immagine

Sperimentare in cucina con creatività, creare armonia tra forme, polvere di spezie, farine di sapori diversi e ingredienti 100% natura.

Immagine

Ricontattare la terra, sentirne il contatto per ritrovare le proprie radici.

Immagine

Scoprire il valore e il potere dei colori, ogni frequenza racchiude il segreto di nutrienti particolari.

Immagine

Geometria perfette, frattali infiniti.. l’INCREDIBILE NATURA si manifesta.

Immagine

 Incominciare a informarsi, studiare, sperimentare, cambiare.

Immagine

Dedicarsi ai particolari.

Immagine

Cambiare modo di fare la spesa, perdersi in mercati variopinti, trovare vie che ci conducono in casali e mulini.
Piccole realtà alla riscoperta di veri valori in disuso.
Creare una dispensa senza plastica e carta… solo alimenti e vetro.

Immagine

Aprirsi, superare i limiti e sperimentare nuove logiche e visioni.

Immagine

Produrre un latte che sa di vaniglia e miele da semplici frutti di madre natura.
Creare crepes con farina di piselli, castagne, fve etc..

Immagine

Sentire il profumo di cio’ che stai per mangiare.
Assaggiare.
Gustare.

Immagine

Riallinearsi al ciclo delle stagioni…
sentire il sole nei frutti, e il freddo tra le fronde del pini.

Immagine

Dedicarsi all’Arte della cucina, riassaporando la calma, i profumi, i gusti, le belle emozioni.
Musica e silenzio in cucina. Calma e presenza mentale. Benedizione del cibo.
Come aumentare la frequenza al cibo che prepariamo.

Immagine

Camminando, trovare tesori naturali, erbe spontanee, funghi miracolosi, noci e nocciole.
Vivere ogni giorno nella natura.
—————————————————————————————————————————————————————————–
capellibianchi-900x600
Scegliere l’acqua da bere e da cucinare con consapevolezza, considerandola un dono straordinario ricco di misteri  tutti da scoprire.
Sceglierla pura o migliorata, addizionata di elementi che la strasformano in un vero e proprio alleto della salute e benessere.
Proponiamo quindi CORSI E INCONTRI di CUCINA NATURALE,
CONFERENZE  E VISITE CON IL DOTT.ADAMSKI,
CENE A TEMA E APERISANI,
UN PROGETTO DEDICATO ALA CREAZIONE DI PICCOLI ORTI ” ORTOZEN”
CI STIAMO ANCHE ORGANIZZANDO PER APRIRE UN PICCOLO PUNTO VENDITA DI CIBI BIOLOGICI ON LINE /O A KM ZERO
Se ti piace l’idea, tel al 3484783320 per conoscere i prossimi appuntamenti di incontri e corsi

Sulsentierodise/ via malta 4/5  Genova
Phone +393484783320 –   eli.gallo@pec.it   /   info@sulsentierodise.it